Il Prato vince 2-1 a 14 secondi dalla fine

Coppa Italia Under 21. Bulls San Giusto beffati nel finale

Termina ai sessantaquattresimi di finale l’avventura dei Bulls San Giusto nella Coppa Italia Under 21. I ragazzi di Menegatti escono a testa alta dalla manifestazione, sconfitti per 2-1 in casa dal Prato con un gran gol di Karaja a 14 secondi dal termine. Partita equilibrata, con un maggior possesso palla degli ospiti nel primo tempo, che si rendono pericolosi con una conlusione da fuori, che dopo una deviazione colpisce entrambi i pali prima di uscire. Il Prato passa in vantaggio a metà tempo con una ripartenza che trova impreparata la retroguardia dei Bulls e Sotelo sul secondo palo deve solo appoggiare in rete. Episodio dubbio proprio allo scadere con gli ospiti che segnano proprio sul suono della sirena, ma l’arbitro non convalida e si va all’intervallo sul risultato di 1-0 per gli ospiti.

Molto meglio il San Giusto nella ripresa. La squadra alza il ritmo e il baricentro e mette più volte in difficoltà gli ospiti, ma qualche errore di troppo e le parate di Gelli tengono avanti il Prato. I Bulls comunque continuano a crederci e trovano il pari con Baldini a cinque minuti dal termine, lesto a mettere in rete dopo una conclusione respinta. Risolve la gara Karaja a 14 secondi dal termine con una grande conclusione da 15 metri che si infila proprio all’incrocio dei pali. Purtroppo non c’è più tempo per provare a pareggiare nuovamente la partita. Grande delusione per una partita persa proprio alla fine, ma rimane comunque l’ottima prestazione, soprattutto nel secondo tempo. Adesso l’imperativo è ripartire subito in campionato dopo la pesante sconfitta di Massa con la gara casalinga contro il Futsal Pontedera.

Leave a Reply