Siamo cresciuti tanto e stiamo lavorando per migliorare ancora

Ferdinando Fusco: “Fiero della stagione dei miei ragazzi. Adesso godiamoci i playoff”

Passato, presente e futuro. Sensazioni e progetti futuri del nostro Presidente Ferdinando Fusco.

Innanzitutto una domanda riguardo al passato: sono passati quasi sette anni da quando hai cominciato questa avventura in Federazione e di strada ne è stata fatta tanta. Cosa ti viene in mente se ti guardi indietro?
Voltandomi indietro vedo solo tanta passione e dedizione per questo sport, con tanti sacrifici da parte di tutti. La vera anima di questa Società sono proprio i dirigenti che hanno portato quella squadra nata nel 2010 ad essere oggi una struttura ben organizzata. Certo ci sono ancora dei limiti strutturali che cercheremo di risolvere nel tempo, ma la strada intrapresa è quella giusta.

Adesso una domanda sul presente: ci sono i playoff alle porte, davvero un grande traguardo raggiunto da questo gruppo. Quali sono le tue aspettative?
Quest’anno con la fusione di due gruppi di calciatori la squadra aveva bisogno di conoscersi. Ci sono stati un po’ di alti e bassi, dovuti purtroppo anche ai vari infortuni di giocatori importanti, ma siamo riusciti comunque a raggiungere un ottimo traguardo. Adesso sono sicuro che i miei ragazzi venderanno cara la pelle fino all’ultimo secondo. Sono fiero di tutti loro per la bella stagione che hanno disputato e sabato saremo tutti al Keynes a sostenere i ragazzi sperando che possano regalarci un’altra grande soddisfazione.

L’ultima domanda sul futuro: girano tante voci su una possibile fusione con il San Giusto Calcio e su progetti molto ambiziosi, dentro e fuori dal campo. Qual’è insomma il futuro dei Bulls San Giusto?
Il futuro vede una Società in grande crescita. Stiamo procedendo con una fusione con il San Giusto Calcio, Società che nasce nel nostro solito circolo. Manterremo comunque tutti i nostri titoli sportivi e tutti i tesserati. Cresceremo anche dal punto di vista delle strutture, migliorando quelle ricettive e creando due campi da calcio a 5 in sintetico coperti proprio sul terreno in concessione al San Giusto Calcio. Questo è solo il primo step del progetto, il resto verrà rivelato solo una volta approvato, quindi speriamo a breve. Potremo così dire finalmente di avere una casa nostra e magari poterci giocare tra qualche anno. Adesso godiamoci i playoff della nostra Juniores e della Prima Squadra, con la speranza di risentirci presto per la presentazione del nostro progetto.

Leave a Reply